MERDENELE

Le merdenele sono uno dei più gettonati street food rumeni e puoi acquistarli in molte micro-bakery presenti per le strade di molte città in Romania.

Noi abbiamo provato per la prima volta questa delizia durante il viaggio in Romania, grazie ad un’amica (Adina, love u!) che ci ha portato in giro per le strade della capitale in una sorta di food trip! Ne siamo rimasti estasiati: hanno un leggero sapore burroso e un profumo di formaggio che vi farà perdere la testa.

Sono deliziose sfoglie ripiene di formaggio (di mucca o capra) friabili, croccanti e super cremose all’interno grazie alla presenza del formaggio.

Possono essere utilizzate come un ottimo aperitivo, magari in versione mini, oppure per una cena estiva all’insegna della croccantezza.

La ricetta originale prevedere una farcia salata, ma si possono farcire anche con frutta fresca o creme, per ricavarne una versione dolce.

Per realizzare Merdenele, se non avete a disposizione il tipico formaggio rumeno utilizzato per prepararle , potete utilizzare altre tipologie di formaggi ma vi consiglio di non utilizzare formaggi troppo cremosi perchè tenderanno ad ammorbidire la crosta che invece deve essere asciutta e friabile. Il miglior formaggio che, secondo me si avvicina a quello romeno, utilizzato per questa preparazione, è la feta sbriciolata oppure qualche formaggio che sia filante ma non troppo umido.

Solitamente la ricetta originale prevede che il formaggio sia mescolato con la semola (per asciugare il ripieno) ma io utilizzo il formaggio in modo assoluto, senza aggiunte. Preferisco questa versione semplice dove spicca il sapore delle materie prime utilizzate.

La realizzazione di Merdenele è molto semplice. La sfoglia si prepara in meno in 20 minuti, tra impasto e stesura. Non resta che farcirle con ciò che preferite e mangiarle calde, fumanti e croccanti per degustarle al meglio!

INGREDIENTI PER LA SFOGLIA
• 500 g di farina 00
• 10 g di sale
• 20 ml di aceto bianco
• 250 acqua
Per il ripieno:
• 400 g di formaggio come la feta (in rumeno lo chiamano branza de vac)

PROCEDIMENTO
Preparate la frolla croccante mettendo tutti gli ingredienti nella ciotola e impastando l’impasto per qualche minuto, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Dividere l’impasto in 10 parti uguali e stendere ciascuna con un mattarello e poi spalmare del burro morbido. Richiudere su se stessa formando un pacchetto rettangolare e mettere in pellicola trasparente e conservare per due ore in frigorifero. PER VEDERE IL PROCEDIMENTO PASSO PASSO CLICCA QUI’ Trascorse le due ore, stendete ogni rettangolo di pasta con un mattarello molto sottile e ponete al centro una generosa cucchiaiata di formaggio. Chiudere come una confezione rettangolare e disporla in una teglia. cuocere 15 minuti a 220 gradi. servire e mangiare caldo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + 2 =