TAGLIATELLE HOMEMADE SU CREMA DI FAVE E ASPARAGI SELVATICI CROCCANTI

In un giorno di pioggia , ho bisogno di colori che rigenerino e che donino pace.

Ho bisogno di cibi confortanti, sicuri, umili. Cibi che sanno di casa, di mani sporche di farina , profumo di terra, ortaggi e fiori.

Cosa ci rassicura di più che un buon piatto? Cosa se non lo stringerci intorno ad una tavola e timidamente confessare le nostre paure?

La nostra casa non è altro che la dimora in cui albergano le piccole strade che costruiamo ogni giorno, con chi amiamo.

In questo piatto c’è tutto l’amore che provo per te, nonna.

E un pizzico di verde, e di speranza.

 

 

 

 

Ingredienti per le tagliatelle :

  • 250 gr di Semola rimacinata
  • 250 gr di Farina di tipo 1 Antiqua Bongiovanni Farine 
  • 4 uova grandi Biologiche, da galline allevate a terra ( io le prendo dal contadino sotto casa)
  • sale q.b.

Ingredienti per la crema di fave e asparagi croccanti:

  • mezza cipolla 
  • 10-15 fave fresche da sgusciare
  • 50 gr di pecorino romano DOP
  • olio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 10-15 asparagini selvatici 

Procedimento per le tagliatelle:

1) Su una spianatoia disporre le farine facendo un buco centrale e aggiungerci le uova e il sale.

2) impastare per bene , ottenendo un impasto non troppo morbido, ma omogeneo.

3)tagliare in 5 pezzi l’impasto e iniziare a stenderlo con una forma il più omogenea possibile e iniziare a passare nella macchinetta per la pasta : iniziare da uno spessore non troppo piccolo sennò rischiate di rovinare la sfoglia.

4) procedete a diminuire lo spessore , creando sfoglie sempre più sottili , circa 7 millimetri da cruda e deve essere ruvida in modo che il sugo si amalgami bene con essa.

 

procediamo alla preparazione della crema di fave :

5) in una padella far rosolare la cipolla con l’olio

6) aggiungere le fave e far cuocere per circa 10 minuti , finchè non si saranno leggermente ammorbidite

7) passare tutto con un mixer e aggiungere il sale, il pepe e il Pecorino.

ecco pronta la crema di fave più semplice e veloce che ci sia, ma dal sapore ricco di ogni ingrediente che la compone.

8) a questo punto passiamo in padella con un filo di olio gli asparagini, per 3-4 minuti : non devono essere nè troppo cotti, nè completamente crudi ma CROCCANTI.

9) Mettere a bollire le tagliatelle in una pentola con acqua precedentemente salata, finchè non saranno salite a galla : allora saranno pronte ( ci mettono circa 5-7 minuti).

10) scolate la pasta e passatela con un po di acqua di cottura negli asparagi

11) impiattate a piacimento scegliendo di mettere la crema di fave sopra o sotto la pasta, io preferisco sotto perchè si mantiene calda e si amalgamerà meglio con le vostre tagliatelle!

 

Buona degustazione!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *