Primi sentori d’autunno: naked cake alla zucca e mousse doppio cioccolato

       

Oh Autunno, ti aspetto ogni anno con impazienza.

Aspetto le tue foglie brillanti, i giorni freddi che si mischiano ancora agli ultimi raggi di sole! Questa stagione ogni anno mi vizia, e ne adoro ogni secondo.

Amo le mattine piovose, quelle che profumano di terriccio bagnato, di asfalto ancora umido e foglie scrocchiettanti … sembra che la pioggia, in quei giorni, arrivi proprio per calmare le inquietudini e rimanga finchè i pensieri pesanti non vengono lavati via.
In questo periodo dell’anno, adoro le gonne, quelle lunghe. Adoro il vento che accarezza le gambe e i primi brividi ricchi di emozione.

Ne adoro le verdure, la frutta rigogliosa e decadente dei giorni grigi e alla prima zucca che vedo sui banchi dei contadini di zona, mi faccio consigliare quale sia la migliore, solitamente per dei piatti salati.

L’anno scorso per il  The Supper Club Magazine avevo preparato una crostata con crema di zucca e cioccolato : favolosa. Avevo voluto provare ad accostare la zucca ad un ingrediente dolce e la sua consistenza mi aveva rapita!

Quest’anno ho voluto riprovare ad accostare zucca e cioccolato ma in una versione differente, leggermente più elaborata ma dal sapore semplice.

Ho ricordato una ciambella assaggiata in un Bistrot quì a Torino appena approdata in questa città e ho pensato di aggiungerci una mousse soffice con due diverse tipologie di cioccolato : Fondente 90% e al latte.

Devo dire che il tocco di grazia l’ha data la farcitura alla confettura di ribes rosso omaggiatami da Agricola Sigi.

Vi lascio quì di seguito la ricetta, sperando che la rifacciate presto per un’occasione o semplicemente per festeggiare il periodo dell’anno che amate di più!

Ingredienti ciambella ( per 3 strati da 15cm di diametro):

  • 300 gr zucca lessata e fatta a purea
  • 2 uova
  • 100 gr farina 00
  • 100 gr fecola di patate
  • 100 gr zucchero
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 60 gr burro
  • 50 gr di cacao amaro

Ingredienti per le mousse al cioccolato:

  • 500 ml di panna fresca da montare
  • 100 gr cioccolato al latte
  • 100 gr cioccolato fondente 90%

Preparazione:

Rompere le uova e separare i tuorli dagli albumi; lavorare i tuorli a crema, utilizzando le fruste elettriche, con 2/3 dello zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Sbucciare e tagliare la polpa della zucca a cubetti, facendola cuocere nel forno e microonde alla massima potenza per circa 8-10 minuti, fino a che la polpa non è cotta e morbidissima. Scolare la polpa con un colino in modo che perda l’acqua in eccesso e frullarla nel mixer in modo da ottenere una crema.

Montare gli albumi a neve fermissima con un pizzico di sale e il resto dello zucchero.

Riprendere la crema di uova e aggiungere per prima la polpa frullata della zucca, amalgamarla al composto usando le fruste elettriche ed aggiungere poi la crema di cioccolato, lavorando ora il tutto con una spatola. Unire al composto metà della miscela di polveri (farina, fecola, lievito), amalgamare e aggiungere gli albumi a neve, mescolare molto delicatamente per non smontare il composto e infine unire il resto della farina.

Imburrare e infarinare molto bene 3 stampi da 15 cm di diametro.

Versare il contenuto negli stampi e far cuocere per 20 minuti a 180 gradi.

quando saranno cotti mettere a raffreddare su una gratella.

 

Preparare nel frattempo le mousse. Le mousse dovranno riposare in frigo per 3 ore prima di essere usate per farcire la torta.

Iniziamo a montare la panna con una consistenza “semi ferma” e nel frattempo a bagno maria facciamo sciogliere i due tipi di cioccolato. Appena sciolto mettiamo a raffreddare.

Uniamo il cioccolato alla panna solo quando sarà completamente freddo sennò rischiamo di smontare la panna che non monterà più.

Uniamo il cioccolato con una spatola, facendo movimenti dall’alto verso il basso. Dopo aver incorporato per bene il cioccolato, riprendiamo a montare tutto il composto per circa 15 minuti. Noterete che il composto inizierà a montare fino a diventare una mousse ferma e cremosa.

Mettiamo in frigo per 3 ore circa (più resterà in frigo, migliore sarà la consistenza del composto)entrambe le mousse ottenute allo stesso modo.

 

Farciamo…

Dopo aver fatto raffreddare i tre piani della torta e aver messo in frigo le mousse iniziamo a farcire il tutto.

Al centro mettiamo un cucchiaio di composta di Ribes Rosso, con una sacca a poche iniziamo a disporre circolarmente dei ciuffi di mousse fino a riempire completamente il disco. Procediamo così per i tre strati.

 

Una volta composta la torta mettiamo tutto in frigo per almeno 2 ore prima di servire completamente fredda!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*